Skip to content

Le responsabilità dei nuovi condomini

Le responsabilità dei nuovi condomini

Per evitare spiacevoli sorprese sempre possibili, chi subentra in uno stabile in qualità di nuovo proprietario di un appartamento dovrebbe seguire alcune regole. Innanzitutto, accertarsi dell’eventuale presenza di norme del regolamento di condominio che potrebbero penalizzare o limitare i suoi diritti, ma anche informarsi sull’eventuale “eredità” che il venditore potrebbe aver lasciato.

La prima cosa da fare, quindi, è procurarsi una copia del regolamento, per poi chiarire se si tratti di un regolamento contrattuale: in questo secondo caso è bene consultarlo con attenzione, dato che potrebbero esservi regole a lui opponibili (una volta che lo accetti divenendo a sua volta condòmino).
Il subentrante deve poi cercare di capire se alcuni parti dello stabile siano di natura condominiale o appartengano ad alcuni condòmini. Il principio per distinguere fra parti private e parti comuni è quello dell’utilizzo che ne viene fatto o da un solo condòmino (e in questo caso si tratterà di proprietà esclusiva), o (anche solo ipoteticamente) da più o addirittura da tutti i condòmini.
Contattaci ora!