Skip to content

Bonus facciate e chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate

Bonus facciate e chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate

A seguito dell’emanazione della Legge di Bilancio per l’anno 2020, è stato approvato il cosiddetto “Bonus Facciate”, che permetterebbe una detrazione fiscale del 90% sulla spesa totale.

Con la circolare nr. 2/E del 14/02/2020, sono state rese note le linee guida della detrazione fiscale, ed andiamo, ora a vederle.

– L’agevolazione fiscale si può avere su lavori fatti sull’involucro esterno dell’edificio, sia per le facciate lato strada, che su quelle interne, purché siano visibili dalla pubblica via, e vanno a valere per interventi di recupero, di restauro, di pulitura o tinteggiatura esterna effettuati sulle cosiddette “strutture opache” (vale a dire tutte le superfici che delimitano l’edificio verticalmente), sui balconi, su ornamenti e su fregi, nonché posa di “cappotti termici”.

– Gli interventi sono detraibili al 90% su lavorazioni eseguite su immobili presenti nei centri storici e zone limitrofe (purché rientranti nelle zone A e B del Piano Regolatore Comunale) ed aree assimilabili e su tutte le categorie catastali.

– Risulteranno detraibili al 90% tutte le spese documentate (vale a dire fatturate e pagate) nell’anno 2020, senza limiti di spesa, compresi oneri per Direzione Lavori, eventuale progettazione e richiesta di autorizzazioni amministrative e compenso dell’amministratore del condominio per i lavori. La detrazione potrà essere effettuata in dieci anni.

– I pagamenti dovranno seguire le “regole” già previste per le altre spese soggette a detrazioni fiscali IRPEF, vale a dire con possibilità di tracciamento del pagamento (ad esempio mediante bonifico bancario) e con l’indicazione esplicita del beneficiario della detrazione, del beneficiario del pagamento e l’indicazione della causale del versamento.

– Le detrazioni potranno essere effettuate da chi esegue il pagamento, sia questo il proprietario dell’immobile, il coniuge, il convivente, l’inquilino, l’usufruttuario o qualsiasi persona abbia titolo.

Per qualsiasi ulteriore chiarimento in merito, potete contattarmi via mail, via Facebook o telefonicamente.

Contattaci ora!